Anita B.

Anita B.
Sei a un passo dai tuoi contenuti preferiti.
Devi solo scegliere l’offerta che fa per te. Sei già cliente? Accedi al Fai da te.

Trama

Da un romanzo di Edith Bruck (l'iniziale B e' un omaggio allo scrittore), Roberto Faenza dirige un intenso dramma sul tema della Shoah. Scampata ad Auschwitz, al termine della Seconda Guerra Mondiale la giovane Anita viene accolta a Praga dalla famiglia della zia. La sua nuova famiglia cerca di dimenticare l'orrore del passato, ognuno alla propria maniera: tra balli, canti, canzoni americane vietate dal comunismo e amori nascenti. Anita, invece, vuole mantenere vivo nella sua memoria il ricordo della prigionia nei campi di concentramento.