La guerra dei cafoni

La guerra dei cafoni
Sei a un passo dai tuoi contenuti preferiti.
Devi solo scegliere l’offerta che fa per te. Sei già cliente? Accedi al Fai da te.

Trama

Dall'omonimo romanzo di Carlo D'Amicis, la lotta fra due bande di adolescenti nella Puglia rurale degli anni '70. A Torrematta, zona selvaggia del salentino dove non vi e' traccia di adulti, se si eccettua il gestore di capanno-bar, ogni estate inevitabilmente va in scena una lotta tra bande. Da una parte i figli dei ricchi signori, dall'altra i figli dei pescatori e dei contadini: i cafoni. Un odio atavico che non accenna a diminuire, e che anzi aumenta anno dopo anno. Fino a quando nel conflitto fa il suo ingresso anche la malavita organizzata.