L'accabadora

L'accabadora
Sei a un passo dai tuoi contenuti preferiti.
Devi solo scegliere l’offerta che fa per te. Sei già cliente? Accedi al Fai da te.

Trama

Un'intensa Donatella Finocchiaro nella pellicola che racconta un'antica figura della tradizione sarda, l'accabadora: una donna incaricata di praticare l'eutanasia sui malati terminali. Una figura che appartiene a un mondo arcaico, raccontata attraverso le vicende di Annetta, che dalla campagna approda a Cagliari negli anni '40 alla ricerca della nipote Tecla (Sara Serraiocco). Ma il rapporto fra le due è compromesso proprio dal passato solitario e macabro di Annetta, per il suo ruolo di 'angelo della morte' tramandatole a sua volta dalla madre.